DALLA COMUNICAZIONE ONLINE ALLA PRIMA VISITA

COMUNICARE IL VALORE DI UN IMMOBILE

Comunicare il valore di un immobile

Comunicare il valore di un immobile in un mercato in ripresa ma con una pressione al ribasso dei prezzi, vuol dire assicurarsi una vetrina corretta per non rimanere fermo troppo a lungo e ricadere nel trend del ribasso speculativo.

Quindi, la domanda da porsi è: come comunicare su questa vetrina in modo efficace?


La migliore strategia è sicuramente distinguersi, per emergere tra le centinaia di offerte messe a disposizione oggi dalla rete.

Per ottenere questo risultato le immagini sono il metodo di comunicazione più efficiente, veloce e diretto.

Certo non si tratta di immagini qualsiasi, si possono trovare fotografie di qualità di ambienti troppo personalizzati, disordinati, oppure ambienti anonimi o freddi.

Una immagine in grado di distinguersi, è una immagine che riesce a trasmettere emozioni, una fotografia capace di suscitare sensazioni positive e di entrare nella sfera emotiva dell'acquirente.

Con un intervento di home staging possiamo aumentare il valore percepito di una casa trasmettendo un gradevole senso di appartenenza, e con la fotografia giusta, possiamo estendere un invito a sperimentarla.

Se all'entrare in un negozio ci sentiamo comodi provando e toccando i prodotti offerti; perché non invitare a provare le stesse sensazioni positive all'interno di un immobile in vendita? sentire lo spazio a nostra disposizione ci rende più inclini ad acquistare, perché possiamo sentirlo più vicino a noi. 

ATTIRARE L'ATTENZIONE per DISTINGUERSI

generare visibilità

creare contatti

ricevere visite

Regole per un annuncio efficace

/ Prezzo

Individuare il giusto prezzo di vendita. Il rischio di sopravvalutare l'immobile per assicurare un'acquisizione è sempre alto, ma può deludere.

/ Titolo

Esplicativo e accattivante. Il titolo del vostro annuncio immobiliare è molto importante per due motivi: è il biglietto da visita dell'annuncio ed è uno degli elementi che Google considera nella scelta dei risultati di una ricerca.

Se volete che il potenziale compratore legga il vostro annuncio dovete dargli un titolo che sappia attirare l'attenzione: deve mettere in risalto gli elementi caratterizzanti e più attraenti del vostro immobile. 

/ Immagini

Un'immagine vale più di mille parole ed è garante dell'annuncio: le fotografie consentono a chi sta per comprare la vostra casa di vedere esattamente di cosa si tratta e di verificare la corrispondenza con quanto avete descritto nell'annuncio immobiliare e ciò che l'abitazione è realmente.

Se siete stati sinceri e le immagini avvalorano la vostra descrizione, l'acquirente avrà maggiore fiducia in voi. Fotografie professionali di uno spazio curato, ordinato e accogliente sono lo strumento primordiale per catturare l'attenzione sul vostro annuncio.

/ Descrizione

  1. Il testo del vostro annuncio per vendere casa, deve trasmettere sensazioni positive ed evocare tutto il fascino dell'immobile.
  2. Credibilità e accuratezza. La sincerità, nella redazione dell'annuncio per vendere la vostra casa, è fondamentale. Inutili gli stratagemmi ingannevoli. Alla prima visita il vostro potenziale acquirente, se ne accorgerà subito e voi avrete perso tempo e credibilità.
  3. Contesto.
  4. Riferimento al target. La scelta di una nicchia di persone a cui rivolgersi è di fondamentale importanza per ottenere un risultato positivo. Dichiarare il target sull'annuncio è un chiaro segnale di corretta segmentazione.
  5. Punto di forza + punto di debolezza.

- Frasi brevi, precise e lineari, che mettano in ordine le informazioni e risultino facilmente leggibili.

- Lunghezza sopportabile, non troppo breve né troppo prolissa per non far scemare l'interesse e l'attenzione di chi legge.

- Parole chiave. Considerate sempre che l'annuncio della casa che volete vendere sarà indicizzato da Google e potrebbe essere il risultato di una ricerca. Chiedetevi quindi cosa cercano le persone che desiderano un immobile come il vostro e inserite nel testo le parole che userebbero per trovarlo.

/ Altre informazioni di base come: tipologia, superficie, vani, piano, scala / ascensore, ecc.

/ Planimetria (allegati)

Elemento essenziale per comunicare chiarezza e trasparenza. La planimetria rappresenta il dato ultimo dell'immobile che il potenziale acquirente potrà valutare a dimostrazione della serietà e professionalità vostra.

Una planimetria arredata completa l'informazione sulla distribuzione interna e sulla fruibilità dell'immobile.

/ Elementi obbligatori per legge


Regola generale

  1. Non nascondete i problemi. Aiutati vostri clienti a risolverli prima della vendita.
  2. Prima di tutto fare in modo che la casa sia impeccabile. L'effetto che la foto dovrà comunicare è di uno spazio accogliente, ordinato, pulito, comodo e soprattutto già pronto per essere abitato. Ogni ambiente, quindi, deve essere curato nel minimo dettaglio: dai colori, agli oggetti, alla disposizione dei mobili.
  3. Se vi rendete conto che ci sono problemi nell'abitazione, cercate di risolverli prima di metterla in vendita. Se non hanno soluzione, come per esempio è localizzato in un quartiere rumoroso, non nascondete la verità, se mai cercate di volgerla in positivo scrivendo frasi come, per il nostro esempio, "quartiere rumoroso ma molto vivace".

VERIFICA

Seguendo le indicazioni riportate fin qui, quando avverrà il contatto potete verificare il reale interesse e concordare la visita oppure reindirizzare il cliente verso un altro immobile delle caratteristiche da essi o esse segnalate.

COINVOLGERE + INGAGGIARE

Chi compra casa oggi cerca principalmente una dimora già pronta per trasferirvisi. Quindi trasmettere la percezione di una casa il più possibile pronta ad abitare aiuterà a convincere il vostro potenziale acquirente che quel immobile è quello che meglio soddisfa i suoi desideri.

Pianificare una prima impressione positiva è possibile mantenendo le promesse dell'annuncio.

La casa dovrà quindi presentarsi nelle stesse condizioni per trasmettere l'impressioni giusta.

Arrivate 5' in anticipo, vi permetterà di aprire finestre e ante, arieggiare e illuminare nel modo corretto. Non dimenticatevi di mantenere tutte le luci accese anche in pieno giorno. La illuminazione in una abitazione è uno dei fattori più importanti insieme all'ordine, la pulizia e gli odori.

Essenze di profumo tenue o aromi naturali come cocco e vaniglia sono quelle da prediligere. Basta una candela profumata in ogni stanza per creare quella sensazione di accoglienza tanto desiderata da chi cerca una casa per se.

Perché preparare un immobile per la vendita?


  • E' il vostro prodotto!

/ nel mercato delle auto, nessuno vende una macchina unta, bisunta e ammaccata!

/ trattate bene il vostro prodotto, e vi tratterete bene voi stessi!

professionalità = posizionamento = distinguersi!

/ promuovetelo comunicando il VALORE!




  • Tutti vogliono fare un buon affare!

/ ho comprato una casa a un prezzo irrisorio, è da sistemare - ma la ho pagata talmente poco ...

ahimè, quando vendete a un prezzo troppo basso, perdete la fiducia del cliente ...

/ ho comprato un bel appartamento, penso di aver fatto un buon investimento!

vi siete guadagnati un cliente!

/ ho finalmente trovato l'immobile che fa per me! veramente posso dire di sentirmi a casa!

trovata l'emozione giusta! 

Case Story